venerdì 8 novembre 2013

Venerdì del libro - Ilir e gli effetti secondari del vento


Ilir e gli effetti secondari del vento
  • Sul cucuzzolo di una montagna talmente alta da tagliare le nuvole, viveva il popolo delle Rogaie e il piccolo Ilir. Dopo secoli che quella minuscola gente fuggiva dal mondo smisurato dei giganti Orm, si era alla fine ritirata in cima a quell’alta montagna. In quel posto così alto e così lontano la vita scorreva tranquillamente ma iniziava e finiva lì: tutto il resto del mondo infatti era stato escluso e, sul cucuzzolo della montagna, il popolo di Ilir non aveva idea di cosa succedesse al di fuori del villaggio di Az.
  • Meno male che c’era il vento Bri che raccontava al piccolo Ilir cosa succedeva nel resto del mondo: «E dunque, io vi porto le memorie e le storie di altri popoli e di altre genti perché sappiate che il mondo è di tutti anche di chi come voi vive in questa piccola città di Az in un posto sperduto e solitario».
  • E proprio grazie al legame tra Ilir e il vento Bri, tutti gli abitanti del piccolo e solitario villaggio potevano ascoltare le storie di un mondo che può essere spaventoso ma, al tempo stesso, ricco di amore per tutti. 


  • ISBN: 978-8897057390 
  • PREZZO: 8 euro

Per il amici del venerdì del libro, questa settimana presento  Ilir e gli effetti secondari del vento , è un libro particolare, potrebbe non piacere subito, diciamo che non è tra i preferiti della mia bimba, ma a me piace nella sua diversità dalle solite storie, sembra un racconto antico dell'oriente o almeno è questa è l'impressione che ha dato a me.
Secondo me è adatto sia ad un pubblico di piccoli dai 4 anni che per dei bambini intenti alle prime letture da soli, il linguaggio è semplice, l'unica ci sono dei nomi un po' strani da pronunciare per dei bambini intenti alle prime letture.
La scrittrice è italiana Daniela Frascati con illustrazioni di di May Villani 

Buona lettura! Vi lascio un link affiliato.


3 commenti:

  1. Mi piacciono sempre le proposte un po' diverse dal solito!! grazie!!

    RispondiElimina
  2. bello, un libro un pò diverso, ciao Natascia

    RispondiElimina
  3. Mi è del tutto nuovo. Provo a cercarlo.

    RispondiElimina

Le tue impressioni e commenti sono importanti per me, lascia segno del tuo passaggio. :-)

ShareThis